Benvenuti in Kino Music.

MARTIN TINGVALL

su richiesta

Con il Tingvall Trio, ha collezionato un successo dietro l’altro, anche su scala internazionale, e in Germania ha scalato le vette delle Jazz Charts, è entrato nelle Pop Charts e ha ricevuto per ben due volte il premio dei critici ECHO JAZZ “Ensemble of the Year” e la consacrazione dei fan con il premio del pubblico ECHO JAZZ “Live Act of the Year”.

Quando ha pubblicato il suo primo album di pianoforte solo, ‟en ny dag”, nel 2012, ha volontariamente presentato una nuova sfaccettatura della sua creatività artistica che chiameremo il suo “lato quieto”. Il settimanale tedesco DIE ZEIT ha lodato l’album come ‟riflessivo, riservato, emotivamente sereno” e confermato che ‟Tingvall riprende gli affezionati del jazz nel punto in cui Keith Jarrett e Chick Corea li avevano lasciati …” FAZ, altra rivista tedesca, ha aggiunto: ‟lo stile lirico di Tingvall si adopera per rinforzare la nostra fede nella sobrietà.”

Come sempre, Martin Tingvall sta ora coerentemente percorrendo il cammino intrapreso, con il suo nuovo lavoro in solo ‟Distance”. Come lui stesso spiega: “in quest’album sono alla ricerca di distanza. Distanza dal qui e dall’oggi, ma anche dal senso di lontananza che si percepisce tra le persone che fanno fatica a stare insieme faccia a faccia, visto che la maggior parte dei contatti a livello personale avviene attraverso i social media.” Quest’album vuole quindi essere un elemento di contrasto per bilanciare le distanze che la frenesia moderna porta con sé.